E-mail | Stampa |
organo_Massimo_ELice_Oulx_sm
organo_Massimo_ELice_Oulx3_sm
organo_Massimo_ELice_Oulx2_sm






ORGANO
MASSIMO ELICE

OULX
CHIESA DI SANTA MARIA ASSUNTA
Disposizione Fonica

 

Autore
Massimo Elice
Anno di costruzione
2009
Iscrizioni
«Massimo Elice / Organi a canne Genova / A.D. 2009», sulla console.
Ubicazione
in controfacciata, su tribuna lignea preesistente.
Cassa
Assente
Prospetto
formato da 76 canne in stagno rette da maggette, disposte su unico ordine in singola campata a tre cuspidi, le laterali di 25 canne ciascuna, la centrale di 26 canne, con profilo concavo-convesso, bocche non allineate, labbro superiore a mitria, appartenenti ai registri Principale 8’ nell’estensione Do1-Si2, Ottava 4’ nell’estensione Do1-Si1, Flauto 8’ nell’estensione Do1-Si1 e Dulciana 8’ nell’estensione Do1-Si2, più 4 canne minori mute.

Tastiere
in numero di 2 in console indipendente collocata in navata, provviste di 61 tasti ciascuna ed estensione Do1-Do6; tasti rivestiti in materiale sintetico.
Pedaliera
concava radiale con 32 tasti; estensione Do1-Sol3.
Registri
azionabili mediante placchette a bilico allineate in due file sopra la seconda tastiera; diciture riportate sulle placchette.
Accessori
unioni II-I, I-pedaliera, II-pedaliera, ottava grave I, ottava grave II-I, ottava grave II, ottava acuta I, ottava acuta II-I, ottava acuta II, ottava acuta Ped, ottava acuta I-Ped, ottava acuta II-Ped; Tremolo alla seconda tastiera; staffe per Crescendo ed Espressione seconda tastiera; pedale automatico (esclude l’unione I-pedaliera allorquando si suona la seconda tastiera); annullatori registri ad ancia I, II e Ped.; 999 combinazioni memorizzabili; traspositore di tonalità.
Manticeria
Costituita da 4 mantici a vasca e da un mantice a lanterna, ubicati nel basamento dello strumento; azionamento con elettroventilazione.

Somieri
in numero di 13; somiere per la prima tastiera (in posizione centrale, a sinistra), somiere per la seconda tastiera (in posizione centrale, a destra, entro cassa espressiva), somiere per il registro Tromba e prolungamenti (in posizione posteriore e sopraelevata; somieri secondari per: 1° Voce umana nell’estensione Do2-Si2 (contro la parete laterale sinistra), 2° Contrabbasso nell’estensione Do1-Si1 (a sinistra del somiere per la prima tastiera, davanti al precedente); 3° Contrabbasso nell’estensione Do2-Si2 (dietro il somiere per la prima tastiera), 4° prolungamento del Contrabbasso (a destra del precedente), 5° Bordone 16’ nell’estensione Do1-Si1 (a destra del somiere per la seconda tastiera, contro la parete laterale destra); 6° Bordone 16’ nell’estensione Do2-Si2 (dietro il somiere per la seconda tastiera), 7° Bordone 16’ nell’estensione Do3-Sol5 (a sinistra del precedente), 8° prolungamento del Nasardo (entro cassa espressiva per la seconda tastiera), 9° Bordone 16’ nell’estensione Sol#5-Do6, Dulciana nell’estensione Do3-Do6, Duodecima con prolungamento (dietro il somiere per la Tromba), 10° canne di facciata; crivelli in legno posizionati al di sotto delle bocche delle canne.
Trasmissioni
elettropneumatiche ed elettriche.
Bibliografia:
ChiesaParrocchiale S. Maria Assunta, Oulx. Sabato 15 agosto 2009. Benedizione ed inaugurazione del nuovo organo a canne, Oulx, 2009.

Data del sopralluogo:
19 febbraio 2011.